Pagine

mercoledì 22 novembre 2017

Hardware configuration of host is incompatible. Check scan results for details.

Disclaimer: The information in this document is distributed AS IS and the use of this information or the implementation of any recommendations or techniques herein is a reader's responsibility. Use it at you own risk.


Giornata di upgrade .... quest'oggi devo aggiornare una serie di lame Blade di un Hitachi Compute Blade 520HA1.

Ho caricato la nuova ISO custom  ESXi-6.5.0-4564106-custom-hitachi-0100 nel VUM del nuovo vCenter Server 6.5.0 (build-7119157) ed ho fatto ma mia bella "Baseline" e l'ho attaccata all'host come indicato di seguito.


A questo punto non resta che lanciare lo "Scan for Updates..." 


Tutto sembra OK, procedo con il mettere in Maintenance il nodo e con il "Remediate..."

Parte la procedura di "Remediation" e dopo qualche secondo appare il seguente messaggio di errore....



Hardware configuration of host <Hostname> is incompatible. Check scan results for details.
Mi accorgo di quanto segue:
- lo script di precheck fallisce con un errore "unknown" ....
- e che la Acceptance Level è impostata a "Partner"


vado quindi a verificare e cercare maggiori informazioni all'interno dei log.
Mi connetto al vCenter (tramite putty)  ed entro diretto nella cartella dove sono il log relativi all'Update Manager ...


# cd /var/log/vmware/vmware-updatemgr/vum-server/hostUpgrade

verifico quindi i file sulla directory con

# ls -ltr
alla ricerca dell'ultimo file modificato per l'host che sto upgradando. Nel mio caso "vua-<hostname>-9.log.gz"
Lo edito alla ricerca di informazioni :

# gunzip -c vua-<hostname>-9.log.gz | less

Provando a ricercare per "ERROR", salta fuori una riga interessante 


Mi connetto quindi all'Host e verifico ulteriormente il livello di "acceptance"

# esxcli software acceptance get
e lo modifico come indicato di seguito

# esxcli software acceptance set --level=VMwareAccepted


Verifico quindi che il valore sia stato impostato correttamente, e lancio nuovamente il "Remediate..." 

Questa volta il comportamento sembra leggermente diverso ......


... il classico comportamento dell'Update Manager.

Dopo aver atteso per un pò, in quanto l'host in fase di upgrade effettua un paio di reboot .... di seguito il risultato:


Host aggiornato con successo.




PS: Prima di effettuare l'operazione indicata sopra (soprattutto se stiamo parlando di un ambiente di produzione) verificare bene tutte le matrici di compatibilità VMware. 

Nessun commento:

Posta un commento