Pagine

venerdì 24 novembre 2017

Some useful commands to configure zoning on a Brocade switch FC

Dal momento che Java non sta più funzionando sui nuovi browser è il momento di prendere confidenza con la command line interface (CLI) degli switch Fibre Channel (FC) Brocade.

Di seguito alcuni comandi utili per effettuare lo zoning direttamente da linea di comando.


  1. Verifica dell'attuale configurazione e delle informazioni necessarie per la configurazione.  

    #BR5460-SWFC1:admin> switchshow
    Il precedente comando switchshow permette di vedere il nome della zona configurata e le WWN delle nuove HBA connesse.
    #BR5460-SWFC1:admin> cfgshow
    Eseguire il comando cfgshow per visualizzare la configurazione e vedere come sono attualmente configurate le zone.
  2. Controllo della nameserver zone
    #BR5460-SWFC1:admin> nsshow
    ......
    #BR5460-SWFC1:admin> zoneshow
    Permette di verificare il nome delle Zona configurata sul device.
  3.  Creare l'Alias

    #BR5460-SWFC1:admin> alicreate "ESXi01_B","50:00:08:XX:XX:XX"
    #BR5460-SWFC1:admin> alicreate "ESXi02_B","50:00:08:XX:XX:XX"
    #BR5460-SWFC1:admin> alicreate "HUS110_1A","50:06:0e:XX:XX:XX"
    #BR5460-SWFC1:admin> alicreate "HUS110_1D","50:06:0e:XX:XX:XX"
    alicreate permette di dare un nome "alias" alla WWN; da rendere più agevole
  4. Creare una Zona
    #BR5460-SWFC1:admin> zonecreate "ESXi01_HUS110_1A","ESXi01_B;HUS110_1A"
    #BR5460-SWFC1:admin> zonecreate "ESXi01_HUS110_1D","ESXi01_B;HUS110_1D"
    #BR5460-SWFC1:admin> zonecreate "ESXi02_HUS110_1A","ESXi02_B;HUS110_1A"
    #BR5460-SWFC1:admin> zonecreate "ESXi02_HUS110_1D","ESXi02_B;HUS110_1D"
    
    Il comando zonecreate crea una zona in cui associa (utilizzando l'alias precedentemente creato) la WWN dell'host VMware alla WWN della controller dello storage.

    Queste zone vanno quindi aggiunte alla configurazione attiva ...
  5. Creare una Zone Configuration o Aggiungere una Zona ad una Configurazione esistente

    Se la "zone config" non esiste occorre crearne una oppure aggiungere quanto precedentemente creato nel punto 4 alla zona di default.
    In questo caso ne creiamo una nuova, nel seguente modo:
    #BR5460-SWFC1:admin> cfgCreate "FCSW1","ESXi01_HUS110_1A;ESXi01_HUS110_1D;ESXi02_HUS110_1A"
    nel precedente comando ho volutamente omesso di aggiungere alla configurazione la zona "ESXi02_HUS110_1D" in modo da poter utilizzare il comando indicato di seguito
    #BR5460-SWFC1:admin> cfgadd "FCSW1","ESXi02_HUS110_1D"
    cfgadd permette di aggiungere una zona ad una configurazione già esistente.
  6. Salviamo la configurazione

    #BR5460-SWFC1:admin> cfgsave
    Il comando cfgsave salva la configurazione in modo permanente sullo switch, alla richiesta di procedere con il salvataggio della configurazione digitare "yes" e confermare.
  7. Attivare la configurazione

    La configurazione precedentemente salvata non è ancora attiva, è necessario attivarla con il seguente comando
    #BR5460-SWFC1:admin> cfgenable FCSW1

Abbiamo quindi terminato ed attivato la nuova configurazione sullo switch.
Di seguito altri comandi che potrebbero essere utili:
  1. Disabilitare la zona

    #BR5460-SWFC1:admin> cfgdisable
    Il comando cfgdisable disabilita la corrente zona.

  2. Ripulire la Zona

    #BR5460-SWFC1:admin> cfgclear
    Utilizzare questo comando (cfgclear) per cancellare tutte le informazioni presenti sul "transaction buffer". Tutti gli oggetti presenti nel "transaction buffer" vengono cancellati.

Maggiori dettagli possono essere reperiti dalla "Command Reference Guide"

Nessun commento:

Posta un commento